E’ vero che moltissimi inquilini delle case popolari non pagano l’affitto?

 

No, nel nostro territorio si può dire che questo non è vero, anche se la morosità ovviamente esiste, come in tutte le attività economiche.  Si deve considerare che meno del 10% degli inquilini all’inizio di ogni anno risulta moroso sui pagamenti dell’anno precedente. Dopo le azioni legali, nel giro di 2-3 anni, questa morosità si riduce al  2% circa. Non è proprio il caso di dare ascolto a chi dice che a non pagare l’affitto della casa popolare non succede niente, perché invece gli strumenti di controllo ci sono, la verifica è immediata e tra i compiti di Casa S.p.A. quello di prevenire e poi colpire la morosità è uno dei più importanti.