Dopo un certo numero di anni di occupazione si diventa assegnatari?

 

Assolutamente no. Il passaggio del tempo di per sť non crea nessun diritto di assegnazione e neppure di mantenimento dell’alloggio.

Questo resta il principio, non smentito dalla nuova LRT 41/2015, che ha previsto che il Comune possa valutare le situazioni di disagio di soggetti che detengono un alloggio senza titolo da oltre 5 anni, per consentirne l’uso temporaneo a canone sociale per 3 anni.