Ma, alla fine, a chi si deve rivolgere l’utente: al proprio Comune o a Casa S.p.A.?

I Comuni e Casa S.p.A. hanno competenze diverse, anche se ovviamente collaborano molto fra di loro. Si può dire che il Comune (come proprietario e come ente che dà il servizio casa) si occupa di “chi” deve avere la casa (quindi: assegnazioni, cambi di alloggio, eventuali vendite, decadenze, lotta all’abusivismo); Casa S.p.A. (come amministratore-gestore del patrimonio comunale) si occupa del “come” si abita nelle case popolari (quindi: contratto di locazione, calcolo del canone, fornitura servizi comuni, autorizzazioni, manutenzioni, controllo sul rispetto del contratto, morosità). E’ un sistema che funziona e che è in grado di dare all’assegnatario risposta ai diversi problemi.