Organismo di Vigilanza

Casa S.p.A. ha costituito al proprio interno un Organismo di Vigilanza, ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001, dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo avente il compito di vigilare sull’attuazione ed il rispetto del Codice Etico e del Modello Organizzativo, nonché sulla loro effettività, adeguatezza e capacità di mantenere nel tempo i requisiti di funzionalità e solidità richiesti dalla legge.

In particolare:

  • vigila sul funzionamento e l’osservanza effettiva del modello implementato dall’organizzazione per prevenire la commissione di rischi-reato indicati nel D.Lgs. n. 231/2001
  • verifica la coerenza tra comportamenti concreti e modello istituito
  • verifica la reale adeguatezza del modello a prevenire i comportamenti non consentiti
  • verifica il mantenimento nel tempo dei requisiti di funzionalità del modello
  • cura l’aggiornamento in senso dinamico del modello D.Lgs.  n. 231/2001
  • presenta eventuali proposte di adeguamento
  • verifica l’attuazione dei correttivi proposti

I membri dell’Organismo di Vigilanza durano in carica tre anni, sono rinnovabili e possono essere revocati dal Consiglio di Amministrazione solo per giusta causa.

 

L’Organismo di Vigilanza attualmente in carica (con scadenza 30.06.2022) è composto da:


Lorenzo Anichini
Ugo Carlo Mastellone
Francesco Sampugnaro

 

L’O.d.V. è da considerarsi organo con funzioni analoghe all’OIV per l’attestazione degli obblighi di pubblicazione ai sensi della normativa in materia di trasparenza (D.Lgs. 33/2013).


L’Organismo di Vigilanza in carica fino al 1.09.2018 era composto da:


Lorenzo Anichini
Cristina Cavalcabò
Ugo Carlo Mastellone

 

L’Organismo di Vigilanza in carica fino al 5.03.2018 era composto da:


Cristina Cavalcabò
Letizia Di Marco
Ugo Carlo Mastellone

Pagina aggiornata al 12.12.2018