Whistleblower

Segnalazione di condotte illecite (whistleblower)
La normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione (Legge n. 190/2012) ha introdotto nell’ordinamento italiano la misura finalizzata a favorire l’emersione di eventuali illeciti, nota nei paesi anglosassoni come whistleblowing.

La segnalazione degli illeciti nell’ambito delle attività di prevenzione della corruzione è prevista dal Piano della Prevenzione della Corruzione di Casa S.p.A., adottato dal Responsabile della Prevenzione della Corruzione (R.P.C.) e approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione.

Cosa si intende per segnalazione (whistleblowing)

Modalità di segnalazione

 

Pagina aggiornata al 04.10.2016