BENVENUTO NEL NUOVO SITO DI

CASA SPA

La gestione del patrimonio ERP dell’area fiorentina:

qualità di progettazione e qualità di vita.

Per l'Utente

 

 

Per i Comuni

 

 

Per i Fornitori

 

 

Agenzia Sociale per la Casa

Due panchine rosse contro la violenza

Due panchine rosse come simbolo della lotta contro le discriminazioni e la violenza di genere. Sono quelle inaugurate da Casa Spa, nei Comuni di Firenze e San Casciano, rispettivamente davanti agli alloggi erp di via Rocca Tedalda (Firenze) e di via Bellucci (San Casciano), in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione degli atti di violenza sulle donne.

Due panchine rosse come simbolo della lotta contro le discriminazioni e la violenza di genere. Sono quelle inaugurate da Casa Spa, nei Comuni di Firenze e San Casciano, rispettivamente davanti agli alloggi erp di via Rocca Tedalda (Firenze) e di via Bellucci (San Casciano), in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione degli atti di violenza sulle donne.

Jorit dipinge Gramsci

A due anni dal murale di Nelson Mandela in piazza Leopoldo, Jorit torna a Firenze per realizzare una nuova opera su un edificio di edilizia popolare: l'artista dipingerà in via Canova un grande ritratto di Antonio Gramsci, politico e intellettuale comunista sardo incarcerato dal regime fascista dal 1926 al 1937

A due anni dal murale di Nelson Mandela in piazza Leopoldo, Jorit torna a Firenze per realizzare una nuova opera su un edificio di edilizia popolare: l'artista dipingerà in via Canova un grande ritratto di Antonio Gramsci, politico e intellettuale comunista sardo incarcerato dal regime fascista dal 1926 al 1937

previous arrow
next arrow
Slider

IN PRIMO PIANO

ARCHIVIO STORICO

l’Archivio Storico di Casa S.p.A., già dell’Ater, già dello Iacp, è stato dichiarato di “notevole interesse storico” con provvedimento del Ministero dei Beni e le Attività Culturali poichè documenta, permettendone la ricostruzione storica, non soltanto l’edilizia popolare in Italia ed in particolare in Toscana e nella provincia di Firenze a partire dal 1909, ma anche la lezione di importanti maestri dell’architettura italiana (Burci (*), Del Debbio, Detti, Gamberini, Michelucci, Poggi, Quaroni, Ricci e Savioli tra gli altri), la discussione sui piani urbanistici, le riflessioni teoriche e tecniche intorno alla progettazione e la costruzione degli edifici.
Oltre ai verbali, alle deliberazioni dell’Istituto Autonomo Case Popolari (1909-1986) e dell’Ater (1986-2003), agli studi per le applicazioni delle leggi di edilizia popolare e agli atti amministrativi, gran parte e cuore del patrimonio documentario dell’archivio è costituito dagli atti del servizio tecnico: i progetti, le carte di cantiere e di collaudo, la manutenzione e i recuperi edilizi, prodotti fino al conferimento dei beni dell’Ater a Casa S.p.A. nel 2003.

CASA SPA I NOSTRI NUMERI

13030

N. alloggi gestiti

33

Consegna chiavi mese Dicembre

7352

Alloggi in Autogestione

290

Interventi edilizi 2020

Articoli in evidenza

IL NOSTRO CANALE YOUTUBE

Guarda il nostro video

Il nostro canale con tutti i servizi TV